Al Falconiere aromi e profumi in tavola

Essenze e profumi prendono forma a tavola diventando prelibati bocconi per una piacevole degustazione.


È cosi che presso il Falconiere di Cortona, Silvia Baracchi proprietaria e Chef del relais Il Falconiere, desidera dedicare alla prestigiosa Casa Fiorentina un intero menù che sarà presentato nel suo ristorante “stellato” nella prossima primavera. Il tutto per celebrare i 400 anni della nota Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella e rinnovare la già consolidata collaborazione attiva nella Thesan Spa. Nascerà quindi una vera e propria “ carta in cui le essenze, le fragranze e gli aromi dell’Officina- spiega la sig.ra Baracchi- saranno protagonisti”. Non solo si potrà degustare le nuove quanto curiose ricette ma, per l’occasione, sarà creato un corso ad “hoc” che andrà ad ampliare la ricca proposta offerta dal Falconiere. Il tutto sarà presentato durante un long weekend al Falconiere durante il quale I “Giorni di Santa Maria Novella” saranno protagonisti insieme alla stampa , amici e addetti ai lavori. Anche in questo contesto l’antica spezieria fiorentina celebrerà i suoi 400 anni sposando gli ambienti e la cucina di questa residenza esclusiva, immersa nelle verdi colline della campagna Toscana, trasformata, nel tempo, da un’antica villa della metà del 600 a esclusivo Relais. Gli ambienti sobri ma allo stesso tempo arricchiti di ornamenti dettagliati come le pareti affrescate, i mobili d’epoca ed i letti a baldacchino creano quell’atmosfera piacevole di totale relax. In questo quadro il Ristorante; ricavato dall’antica Limonaia con la sua splendida terrazza con pescaia, famoso, come dimostra la stella Michelin, per la sua cucina che interpreta il territorio nella sua massima espressione.

Antonio Degl’Innocenti

SMN MAGAZINE Il giornale interattivo dell'Officina Profuno farmaceutica Santa Maria Novella



Prenota il tuo soggiorno